22.23.24 Marzo – Salutare Primavera…

Giorni di Pace sul Monte Argentario:

Cammino, Quiete, Cibo, Letture a bassa o alta voce, Ascolto di Musica, di Silenzio e Vista sul Mare, sui Monti, su di un film: Condivisione.

Un’idea, una proposta su come passare insieme quel Tempo in cui si saluta la Primavera.

Alloggeremo in casa di Cristina e Giorgio, due amici che ci mettono a disposizione casa loro. Un luogo ospitale e accogliente, vista Mare, Isole, Infinito! Non ha molti posti letto ma un’infinita bellezza…

p70525-170511
Monte Argentario – Rocce sul Mare

Trascorreremo il Tempo con la dovuta lentezza, mettendo al centro di ogni cosa il nostro benessere. Cercando di buttare lo sguardo alle stagioni che ci attendono…

Programma: Il venerdì pomeriggio e le mattine di sabato e domenica, allungate fino al primo pomeriggio, cammineremo per il Monte Argentario. Al ritorno dal cammino il tempo lo trascorreremo in casa: lettura, camino acceso, cucina in attività, musica, un film da vedere, conversazione o silenzio vista mare. Al Tramonto ci prenderemo il piacere di fermarci un attimo…

Nota: ogni attività proposta non ha obbligo di partecipazione. C’è, come sempre la libertà di muoversi autonomamente nel rispetto dei tempi e delle necessità tutti.

p70524-081630.jpg
L’isola del Giglio, di fronte casa….

Tempi di Sviluppo dell’iniziativa: dalla colazione di venerdì mattina cominceremo ad aspettare l’arrivo dei partecipanti. Staremo insieme fino alla domenica, dopo le 16:00 cominceremo piano piano a salutare chi parte.

Colazione/Pranzo/Cena: in autogestione, con la spesa fatta con la cassa comune si prepareranno la colazione e la cena; il pranzo al sacco per le camminate si organizzerà la mattina prima della partenza in forma collettiva (tutto per tutti!)

Difficoltà: il livello di difficoltà dei cammini é minimo, non ci sono grandi dislivelli, tutte le persone che abitualmente camminano possono affrontare i giorni di cammino proposti senza particolari problemi. Il cammino sarà lento, a tratti silenzioso, un cammino dove la fatica non si sente…

p70528-113231.jpg

Partecipanti: il numero dei partecipanti è legato ai posti letto offerti, di massima 8/10 persone. La casa sul Monte Argentario ha 4+2 posti letto e 2/4 a terra con materassino.  Un bagno grande e uno piccolo a disposizione. Considerando la convivenza negli stessi spazi é importante una buona predisposizione a adattarsi 😉

Indicazione Costo: 50 euro a persona * per guida-assicurazione + 30 Spese alloggio * da versare sul posto + Cassa comune per i pasti (indicativamente 20 euro a persona)

Condizioni per la Conferma Iniziativa:  Per partecipare inviare un bonifico di acconto per le spese guida-assicurazione di 25 euro sul codice IBAN: IT30A3608105138284178584179 intestato a Pietro Giuliati, questo anticipo verrà restituito se l’iniziativa fosse annullata, con disdetta entro il 20 marzo. Le spese dell’alloggio verranno pagate sul posto.

Abbigliamento: Vestiti a strati: Traspirante/maglie techinche – Termico/Pile – Antipioggia/ Mantella, giacca impermeabile – Antivento/Giacca Tecnica. Bastoncini. Cappello e guanti. Ombrello. Scarponi usati e alti alla caviglia. Borraccia 1 lt. Crema da sole, asciugamano grande.

Per il soggiorno bisogna portare il sacco a pelo, e gli asciugamani da bagno.

Per arrivarci: Casa Cristina&Giorgio! (cliccare per visualizzare) se date questa posizione a Google Maps arrivate senza problemi. Comunque dovete arrivate e superate Porto Santo Stefano (Via Aurelia-Orbetello) prendendo la Panoramica e svoltando a sinistra dopo qualche chilometro: località il querceto. Gli ultimi 300 metri sono di strada bianca e hanno una bella salita, con curve. Avvisare da Porto Santo Stefano dell’arrivo ché dopo ci sono problemi di ricezione telefonica.

 

Annunci