5.6.7. Aprile – Cammini di Silenzio nelle Foreste Casentinesi

Cammini nel Silenzio, anelli attorno al rifugio Asqua.

p80407-145111
Aprile 2018 – Neve, Alberi e Silenzio in attesa del risveglio di Primavera.

Il Rifugio ASQUA sarà la nostra casa in questi giorni di Cammino in Silenzio nelle Foreste Casentinesi. Arriveremo il venerdi pomeriggio e fino alla domenica, dopo l’ultimo cammino, staremo insieme, condividendo i passi e la vita in comune al rifugio, di questo avremo a disposizione la struttura ma per tutto il nostro soggiorno saremo noi a mantenerlo/mantenerci: cucinare, pulire, lavare, ordinare questo spazio. La scelta è proprio di prendersi un tempo di cura di noi, degli altri e delle cose essenziali che ci riguardano. Il Silenzio lo rispetteremo in natura camminando, mentre il resto del tempo ci sarà condivisione di quel che si vorrà donare, di quel che vorremo partecipare: letture, musica, pensieri, piccoli laboratori o quel che viene senza impegno, senza obbligo che non sia stare in leggerezza.

Programma Cammini:

5 Aprile – Cammino serale attorno al Rifugio: un piccolo anello per entrare in contatto con l’ambiete e la condizione  del silenzio nel camminare.

6 Aprile – Cammino ad Anello: Verso l’Eremo di Camaldoli.

7 Aprile – Cammino ad Anello: Verso il Monastero di Camaldoli.

Tempi di Sviluppo dell’iniziativa: dalle ore 15:00 del venerdì con l’attesa dei partecipanti al Rifugio, fino a domenica alle 16:00 orario di dismissione del Rifugio.

Colazione/Pranzo/Cena: in autogestione, con la spesa fatta con la cassa comune si prepareranno al rifugio la colazione e la cena; il pranzo al sacco per le camminate si organizzerà la mattina prima della partenza in forma collettiva (tutto per tutti!)

Difficoltà: il livello di difficoltà é minimo, non ci sono grandi dislivelli, tutte le persone che abitualmente camminano possono affrontare i giorni di cammino proposti senza particolari problemi. Il cammino lento, silenzioso è un cammino dove la fatica non si sente…

Indicazione Costo: 50 euro a persona * per organizzazione/guida + 50 Spese alloggio/rifugio + Cassa comune per i pasti (indicativamente 20 euro a persona)

Condizioni per la Conferma Iniziativa: Il 15 marzo invierò un anticipo per fermare il rifugio, entro quella data ci si può iscrivere, sempre entro quella data se non si sarà formato un gruppo di 6 persone l’iniziativa non avrà luogo. Per partecipare inviare un bonifico di acconto per le spese organizzazione/guida di 30 euro sul codice IBAN: IT30A3608105138284178584179 intestato a Pietro Giuliati (la quota rifugio si paga in loco); questo anticipo verrà restituito se l’iniziativa fosse annullata oppure con una disdetta entro il 14 marzo, oppure successiva ma solo se il gruppo minimo previsto al 15 marzo si sarà formato.

Abbigliamento: Vestiti a strati: Traspirante/maglie techinche – Termico/Pile – Antipioggia/ Mantella, giacca impermeabile – Antivento/Giacca Tecnica. Bastoncini. Cappello e guanti. Ombrello. Scarponi usati e alti alla caviglia. Borraccia 1 lt.

Per il soggiorno in rifugio bisogna portare il sacco a pelo e gli asciugamani il bagno.

NOTA: il Rifugio ASQUA è qui! (cliccare per visualizzare) potete arrivarci da Arezzo, alla fine troverete le indicazioni sulla sinistra dalle SP67 dopo Moggiona, prima di Camaldoli. Dalla Strada Provinciale dovete percorrere un 3 km di strada bianca ben battuta. Lo stesso vale se ci arrivate da Bagni di Romagna, dopo aver passato Camaldoli trovate le indicazioni e prendete a destra. IMPORTANTE potrebbe esserci ancora neve ( lo scorso anno un po’ ce n’era!) comunque fino al 15 aprile sono obbligatorie le catene a bordo o i pneumatici invernali.

 

Annunci