A piedi nel Lazio

E’ il titolo di una vecchio libro di trekking. Ne faccio il tema di una proposta di cammini leggeri che mette al centro l’idea di camminare senza andar troppo lontano da dove vivo… Di scoprire, al ritmo del nostro passo, questa regione. Percorrerla da nord a sud, dal Mare ai Monti. Partire dalla grande città con lo zaino in spalla o tornarci dopo qualche giorno pellegrino.

Strade di pochi giorni che portano verso paesi, montagne, valli, laghi…. semplici meraviglie.

La Via Francigena, il Cammino di Bendetto, il Cammino di Francesco, la Via Appia, di Vie si potrebbe citarne tante, ma da queste parto per costruire percorsi meno noti, più intimi

Non c’è troppo da pensare, non servono grandi impegni economici o d’organizzazione, basta lasciare libera la voglia di andare (potremmo anche dire tornare..) dove il silenzio dei passi è più antico e dimenticato.

Annunci