La prima volta che…

P71023-113859
Autunno 2017, sul Cammino di Benedetto.

Curiosando in una biblioteca, nella sezione ragazzi, mi è venuto incontro un libro con questo titolo: La prima volta che… ho baciato, ho visto il mare etcetera etcetera.., una per ogni autore che aveva voglia di raccontare un tema in particolare.

La prima volta che… ho visto quella terra, quel sentiero, quel lago, quel mare, quella montagna, quel paese, quelle genti… quella infinità di immagini, dettagli, persone che ti vengono incontro quando fai il sopralluogo di un cammino.

E’ un po’ come andare all’avventura, ché non sai mai quel che ti aspetta. Sapendo che quel che vedi è per la prima volta…

Ogni sopralluogo ha una sua storia, ognuno è diverso, tutti però hanno in comune una qualità: l’intimità che si crea con quei luoghi. Relazione che si stabilisce da subito, come poggi il primo piede sul tracciato che hai studiato nel chiuso di una stanza. E’ un Tempo perfetto se ti muovi solo, ma non è male anche essere in compagnia di un affetto, di un’altra guida.

Il mestiere di guida ti offre questa possibilità, ti dona questa impagabile condizione di poter essere in diversi modi sul cammino. La prima volta sarà avventuroso, magari ripeterai qualche passaggio se le cose non sono andate per il verso giusto, la seconda, con le persone che verranno con te, avrà un’altra natura, come la pianta è diversa dal seme ma è dal seme che nasce. Così di volta in volta si aggiungerà qualcosa a quella prima esperienza.

Mentre cammini per un sopralluogo (mi piacerebbe avere un’altra parola, meno tecnica ma non ne ho trovate…) l’occhio è l’unica cosa che corre e scorre su paesaggi: cime, alberi, forre, ruscelli, animali, sassi, foglie, cieli, stelle ma anche sulla carta, sul display del GPS, sugli appunti e i disegni che via via prendi, sui cartelli che informano, sulle persone che ti ascoltano… Tutto servirà per condurre in bellezza e in sicurezza chi si affiderà a te, tutto ciò che ti ha emozionato senza un perché o un ordine tornerà alla mente tutte le volte per arricchirsi ancora.

Cominciamo da qui..

23 Ottobre 2017 Guarcino-Collepardo

29e30 dicembre 2017 Monte Gennaro, Monte Pellecchia.

 

Annunci